Leonardo Bandini, Ph

IT: Firenze 1974, fotografa con passione e per passione da un po' di anni. Le sue raccolte nascono seguendo un filo logico che aiuta in fase di composizione e lettura.
EN: Florence 1974, he shoots with passion and for passion. His albums follow a logical path that helps the author during the choice and the reading.
About of Leonardo Bandini

Allen Maurich, Ph

IT: Trieste 1979, introdotto all’arte della fotografia da una piccola fotocamera analogica del padre. Predilige per le sue immagini la massima pulizia ed il rispetto dello scatto originale.
EN: Trieste 1979, was introduced to photography through his father’s old camera. He likes the maximum clearness for his images and has maximum respect for the original subject and the shoot.

Exhibition photos

Esposizione nella Biblioteca comunale di Vicchio dal 11/03/2013 al 14/04/2013

Esposizione nella Biblioteca comunale di Vicchio dal 11/03/2013 al 14/04/2013

Locale che ospita l'esposizione01-30 Novembre 2012


Locale che ospita l'esposizione01-30 Novembre 2012


Locale che ospita l'esposizione01-30 Novembre 2012


Locale che ospita l'esposizione01-30 Novembre 2012


Locale che ospita l'esposizione01-30 Novembre 2012



Exhibition site

Eppinger caffè, via Dante Alighieri 2/b Trieste


Fine Art Prints

IT: Le stampe Fine Art per l'esposizione sono state fatte dallo Studio Cherin di Trieste.
Dal 1957 lo studio CherinFoto è presente a Trieste e si occupa della fotografia in vari settori, con la predilezione per il ritratto artistico ed il matrimonio.
EN: Fine art prints are made by Studio Cherin, Trieste.
Since 1957 the Cherin foto studio has been involved in the various sectors of photography, specializing in artistic portraits and wedding albums.

Sommario / Abstract

“Scatti d’Animo” nasce dal lavoro di narrazione fotografica di due fotografi Leonardo Bandini e Allen Maurich di uno spettacolo di teatro musicale liberamente tratto da racconti di Pirandello e Borges. Lo spettacolo “Ciaula e Beatriz - dal ventre alla luna” è stato prodotto dalla Associazione Culturale Giotto ed eseguito al Teatro Giotto di Vicchio (FI) il 14 aprile 2012. Può essere descritto come una trasognante storia, per mimo, voce narrante ed ensemble musicale. La musica, eseguita dal vivo dall'Ensemble Alraune, muove e dà vita al mimo Eleonora Venturi, che in modo superbo e con l'aiuto di tutto il proprio corpo rende possibile "vedere" la storia narrata. Le fotografie, scattate durante le performance di prove, le pause e la serata di prima, vengono rilette in chiave emozionale, e disposte in modo da comporre un percorso di intensi stati d’animo. La convinzione che le emozioni provate dagli autori possano essere trasmesse anche a chi le osserva ha portato alla realizzazione dell’esposizione

“Sono solo le persone superficiali ad avere bisogno di anni per liberarsi da un'emozione.
...
Non voglio essere in balia delle mie emozioni. Voglio servirmene, goderle e dominarle.”
Oscar Wilde, Il ritratto di Dorian Gray

“Scatti d’Animo” is a photographic interpretation of a theatre show based upon two stories by Pirandello and Borges, arranged by the photographers Leonardo Bandini and Allen Maurich. The show named “Ciaula and Beatriz – from the womb to the moon”, was produced and performed by the Associazione Culturale Giotto in the theatre Giotto (Florence) on the 14th April 2012. The story could be described as a dreamy story with a mix of mime, voice and music ensemble. The musical background, performed live by Ensemble Alraune, gives motion and life to the mime act by Eleonora Venturi, who makes it possible to “see” the story through the superb movements of her body. The photos were taken during the rehearsals, the breaks and on the evening of the performance of the first show. The photos can be interpreted emotionally and are arranged in a way to compose an intense path of moods. It is the belief of the authors that the emotions felt by them, can also be transmitted to those who will attend the presentation, that led them to realize this photographic exhibit.

“It is only shallow people who require years to get rid of an emotion.
...
I don’t want to be at the mercy of my emotions. I want to use them, to enjoy them, and to dominate them”
Oscar Wilde, The Picture of Dorian Gray

SPAVENTO

TERRORE

SOTTOMISSIONE

SMARRIMENTO

ASSENZA / PRESENZA

ASSENZA / PRESENZA

RACCOGLIMENTO

SFIDA

CURA

AMMIRAZIONE

COMPLICITA'

DESIDERIO

ESTASI